Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

Prevenzione: mammografia a bassa dose di radiazioni durante tutta l’estate, il venerdì al solo costo del ticket

Alessia Toppan Blu Wom

E’ risaputo che la mammografia è l’esame più importante per scoprire in anticipo i tumori mammari, ed è ormai dimostrato che grazie all’effetto combinato della diagnosi precoce e delle migliori terapie è possibile aumentare in modo consistente la sopravvivenza delle pazienti affette da questo tipo di neoplasia. L’istituto IDR Imago di Udine, che da oltre 30 anni si occupa di servizi di diagnostica per immagini, ha scelto di investire ed acquistare una delle più innovative apparecchiature, il mammografo digitale “Mammomat Inspiration” con il quale è in grado di offrire alle sue pazienti un esame più tollerabile e ancora più preciso. Il mammografo, infatti, consente di ridurre la dose di radiazioni fino al 30% e, grazie ad un innovativo sistema automatizzato, regola la compressione del seno secondo la conformazione fisica dello stesso. In soli 5 minuti l’apparecchiatura elabora le immagini su PC e la paziente riceve subito, su CD in formato digitale, l’esito radiologico.
Il centro radiologico Imago è aperto tutta l’estate e anche in questo periodo è possibile contare sulla prenotazione entro 48 ore dell’esame. Le tempistiche ridotte sono da sempre una delle prerogative dell’istituto che vuole soddisfare con un servizio di qualità sia i clienti che prenotano le prestazioni mediche in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale sia quelli che lo fanno privatamente. In un’ottica di sensibilizzazione alla prevenzione e per venire incontro alle esigenze delle pazienti, l’istituto IDR Imago ogni venerdì mattina propone l’esame mammografico al solo costo del ticket, pari a 49,50€.
Le pazienti potranno contare sulla professionalità di un nutrito staff medico composto dagli specialisti Dr. Carlo Adolfo Moretti (Direttore Sanitario, Radiologo), Dr.ssa Gabriella Lubrano (Radiologo) e Dr. Salvatore Lombardo (Radiologo).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: