Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

Ruckus sostiene il canale attraverso la comunità tecnica ‘Dogfather’

Giovanna Benvenuti Quorum PR

Ruckus Networks, divisione di Arris che costruisce reti di accesso cablate e wireless a livello enterprise, annuncia la comunità tecnica Dogfather in EMEA, per sostenere i partner attraverso una serie di iniziative di formazione che danno all’ecosistema Ruckus un vantaggio competitivo e la capacità di fornire soluzioni in grado di soddisfare le crescenti esigenze di innovazione dei clienti.
Il sostegno dei partner è uno dei tratti caratteristici della strategia di canale Ruckus, attraverso la qualità delle relazioni e un supporto tecnico continuo a livello locale. Il programma Dogfather è basato su diversi componenti, ciascuno con risorse dedicate e focalizzate, come una formazione tecnica erogata attraverso webinar mensili, seminari, workshop, eventi e social media, tutti disponibili in 15 lingue diverse.

“Il canale sta attraversando una fase di continuo rinnovamento, che mette al primo posto l’innovazione tecnologica tra i partner e tra i loro clienti,” ha affermato Matthew Ball, Principal Analyst di Canalys. “Fare in modo che i partner si distinguano in un mercato molto competitivo è la chiave della differenza come fornitore e della fidelizzazione del canale. Dare ai partner le conoscenze e le competenze necessarie per raggiungere gli obiettivi di business è un importante fattore di differenziazione e dimostra l’impegno dell’azienda sul mercato.”

Dopo il lancio del nuovo programma di canale alla fine del 2017, la crescita dei partner è diventata un fattore fondamentale. Ruckus riconosce la necessità di servire la comunità e fornirle gli strumenti per essere profittevole, competitiva e vincente.

“L’obiettivo del programma Dogfather è quello di creare una comunità di partner particolarmente affiatata,” ha affermato Massimo Mazzeo-Ocello, Direttore System Engineering di Ruckus Networks EMEA. “Le partnership migliori si basano sul potenziamento delle reciproche attività commerciali e sulla condivisione dei rischi e dei vantaggi. In qualità di produttori, abbiamo bisogno di sostenere i partner e non di trattenerli. Il canale non può e non deve sopravvivere, ma deve prosperare, in un mondo che ruota intorno alla tecnologia.”

I componenti del programma Dogfather sono i seguenti:
– Big Dogs: l’evento annuale per i manager dei partner Ruckus
– Mini Dogs: roadshow a livello regionale per i tecnici e i venditori
– Formazione remota Dogfather: webinar mensili e newsletter tecniche su argomenti specifici, aperti a tutti i partner, e disponibili in 15 lingue
– Dogfather Days: eventi dal vivo con i tecnici Ruckus, disponibili in 15 Paesi
– Distributor Days: eventi tecnici gestiti da Ruckus con il supporto dei distributori, e con i loro partner di riferimento
– Social Media: repertorio di materiali già pronti per i blog, i social media e le attività di comunicazione dei partner

La comunità Dogfather è aperta a tutti i partner Elite e SMB di Ruckus, con decorrenza immediata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: