Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

Gli access point Ruckus sono i primi ‘Wi-Fi CERTIFIED Vantage Release 2’ nel settore

Giovanna Benvenuti Quorum PR

Gli access point Ruckus Networks sono i primi nel settore a ricevere la Certificazione Wi-Fi CERTIFIED Vantage Release 2
Le funzionalità Wi-Fi Agile Multiband e Wi-Fi Optimized Connectivity offrono prestazioni ottimizzate per installazioni ad alta densità all’interno di aeroporti, stadi, uffici, sedi aziendali e centri commerciali

Ruckus Networks, azienda del gruppo ARRIS, ha annunciato che gli access point per esterni serie T811-CM e E510 hanno ricevuto la designazione Wi-Fi CERTIFIED Vantage Release 2, la prima di questo tipo da parte di Wi-Fi Alliance. La certificazione sottolinea uno dei principali vantaggi dei prodotti Ruckus, ovvero la capacità di fornire connettività Wi-Fi ad alte prestazioni in ambienti sia interni che esterni ad alta densità.

La Wi-Fi CERTIFIED VantageT Release 2 viene assegnata ai prodotti in grado di fornire connettività Wi-Fi all’interno di aeroporti, stadi, uffici, sedi aziendali, centri commerciali e reti residenziali gestite da service provider. Le reti sono in grado di supportare nuovi utenti senza che questo impatti su quelli già collegati, in modo tale da garantire a tutti la migliore esperienza di connettività.

Wi-Fi CERTIFIED Vantage Release 2 prende in considerazione quattro componenti: Wi-Fi CERTIFIED ac, Wi-Fi CERTIFIED Passpoint, Wi-Fi Agile Multiband and Wi-Fi Optimized Connectivity. I clienti dei carrier hanno bisogno di Wi-Fi Agile Multiband e Wi-Fi Optimized Connectivity, perché questo gli permette di trasferire gli utenti alla rete Wi-Fi per liberare lo spettro cellulare, in modo tale da aumentare la capacità della rete e quindi fornire migliore qualità del servizio ed esperienza utente.

Ruckus collabora da tempo con Wi-Fi Alliance per Wi-Fi Optimized Connectivity e Wi-Fi Agile Multiband. L’azienda è stata coinvolta nella stesura delle specifiche e nei primi test ed eventi di conformità, e ha contribuito alla finalizzazione e al rilascio dello standard (e dei relativi protocolli).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: