Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

Arte e design: Richard Ginori alla Milano Design Week 2019

Alfredo Mele Image Building

Tra i progetti inediti della maison fiorentina la nuova collezione Il Viaggio di Nettuno creata in collaborazione con Luke Edward Hall, poliedrico artista londinese, e la collezione personalizzabile Corona Monogram.

Arte e design, ma anche suggestioni, mitologie ed evocazioni ludiche per Richard Ginori alla Milano Design Week 2019, l’atteso appuntamento internazionale dedicato al design.

Protagonista la nuova collezione Il Viaggio di Nettuno, nata dall’incontro tra il poliedrico artista londinese Luke Edward Hall e l’atelier fiorentino.Ispirata dalla passione del designer per la mitologia greco-romana e, in particolare, per Nettuno, il dio romano del mare, e per Salacia, sua sposa, la collezione rappresenta una visione non convenzionale dell’art de la table, in dialogo tra classico e contemporaneo. Disegni delle divinità decorano piatti, segnaposto, tazze e vasi e colori audaci e inattesi infondono personalità alle porcellane. Con la collezione Il Viaggio di Nettuno  la maison fiorentina rilegge la tavola in chiave moderna con oggetti dal design unico, vere e proprie installazioni artistiche.

Riflettori puntati anche sulla collezione Corona Monogram, dove per la prima volta Richard Ginori offre la possibilità di creare una mise en place unica e personale. Le cifre, infatti, sono le protagoniste di un decoro che personalizza la porcellana bianca nelle sue varianti di piatti pane, dessert, piani e fondi, segnaposti e mug. Corona Monogram è perfetta per essere mixata con le diverse collezioni Richard Ginori, creando una combinazione esclusiva tra il bianco e il decorato.

Tra le novità Charm, un tributo al bianco e all’oro per le proposte della collezione dedicate al Natale. I codici classici di stile Richard Ginori si uniscono così all’eleganza contemporanea. Pezzi chiave si distinguono sulla forma iconica Vecchio Ginori della Manifattura.

Richard Ginori presenta inoltre nei nuovi colori giallo e porpora, la capsule di centrotavola e vasi Giardino dell’Iris, interamente dipinta a mano, che celebra la bellezza effimera dei fiori; e Cucù, la collezione dedicata all’infanzia decorata con una serie di illustrazioni che è proposta nella nuova tonalità del verde.

In anteprima alla Milano Design Week, Richard Ginori presenta un nuovo simbolo per la collezione Totem, il topo, animale molto amato in Oriente e anche primo segno dello Zodiaco Cinese. Simbolo di saggezza, a lui viene affidato il compito di mediatore tra cielo e terra, tra spirituale e materiale. Richard Ginori raffigura il nuovo simbolo in modo ironico all’interno di una biblioteca su due nuovi oggetti, svuotatasche e mug, che anticipano l’intera collezione Totem che sarà rivelata a gennaio 2020.

Richard Ginori presenta Florentia, la nuova collezione disegnata dal designer nipponico Akira Minagawa. Una collezione tableware, sintesi dello stile orientale di Akira Minagawa e occidentale della maison fiorentina.

I luoghi Richard Ginori alla Milano Design Week 2019:

Salone del Mobile.Milano – Fiera Milano Rho, Hall 1 Stand F 08 –un immenso caleidoscopio introduce in modo suggestivo lo spazio espositivo della maison. Qui i decori della Manifattura si animano e prendono vita catturando il visitatore. Un percorso esperienziale reso ancora più affascinante da un sottofondo musicale unico, creato ad hoc per ogni collezione da Valentin Huedo, dj e produttore musicale di Ibiza riconosciuto a livello mondiale. Un gioco emozionale, dove le superfici prendono vita e cambiano al passaggio della luce.Si stravolgono quindi le classiche modalità di presentazione delle collezioni. Il percorso prosegue poi in differenti ambienti: una stanza sui toni del rosa che rivela la collezione nata dalla collaborazione con Luke Edward Hall Il Viaggio di Nettuno, un’accogliente zona lounge e una sala centrale dedicata alle collezioni Richard Ginori tableware e giftware. In questa area sarà presentato in anteprima il nuovo configuratore digitale per creare virtualmente il proprio posto tavola. Il configuratore di realtà virtuale e aumentata, offre quindi la possibilità di comporre, scegliendo tra le collezioni più rappresentative della Manifattura, una mise en place completamente unica e personale.

Carlo e Camilla in Segheria in via Meda 24 – dal 13 al 14 Aprile – è la location del FuoriSalone che insieme al flagship store Richard Ginori, in Piazza San Marco 3 – dall’8 al 14 Aprile – nel cuore del distretto di Brera, ospita le nuove collezioni dedicate alla design week firmate Richard Ginori.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: