Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

All’Hotel Diana cocktail originali e menu dedicati con vista panoramica sulla città.

Lucilla De Luca imagine communication

In vista delle festività di dicembre, l’Hotel Diana di Roma, albergo storico nel cuore della Roma Umbertina, a pochi metri dal Teatro dell’Opera e dalla Stazione Termini, ha ideato due originali cocktail per il periodo natalizio: “Diana Christmas Sunset”, con rum bianco, succo di melograno e spumante e l’”Uliveto Christmas Cup” con vodka, succo di cranberry, succo di arancia rossa, e spumante.

I due speciali cocktail natalizi potranno essere gustati tutto il mese di dicembre all’interno dell’elegante lounge bar La Brasserie o al ristorante panoramico al 7° piano dell’albergo, L’Uliveto Roof Garden, fiore all’occhiello dell’Hotel Diana, dove la vista spazia a 360° sui tetti di Roma.

Sempre al ristorante dell’Hotel Diana è possibile organizzare pranzi e cene durante tutto il mese di dicembre per scambiarsi gli auguri con menù ad hoc, oltre che festeggiare la vigilia, il giorno di Natale e la notte di Capodanno.

Il menù della vigilia prevede drink e stuzzichini di benvenuto, gamberoni in salsa cocktail con pompelmo e avocado, calamarata di Gragnano igp al pesto di pistacchi con vongole veraci e burratina, filetto di ricciola, purea di broccolo siciliano e maionese al succo d’uva. Come dessert, cremoso al cioccolato bianco con croccanti di pandoro, neve di meringhe e salsa di albicocche e cannella. € 40 a persona, acqua e caffè inclusi.

Il giorno di Natale il menù prevede drink di benvenuto con chips di patate cacio e pepe, un buffet con sfiziosi appetizer, dal bignè salati con ricotta al tartufo con polvere di lamponi ai conetti con tempura vegetale. Il menù servito: vellutata di patate, porri e castagne, crespelle ai funghi porcini su fonduta di parmigiano, filetto di manzo danese lardellato alle erbe, riduzione di vino rosso, crema di broccolo siciliano ripassato e patate al forno. Infine, buffet di dolci: panettone e pandoro della tradizione con salsa al mascarpone e cannella, zuppa inglese, tronchetto di Natale. € 45 a persona, acqua e caffè inclusi.

Il menù del veglione di Capodanno prevede drink di benvenuto, con bollicine e cocktail analcolico, shortino di zucca e noci, shortino di barbabietola e mandorle. Un buffet con sfiziosi appetizer, dalla tartare di tonno alla birra su crostino tostato fino alla cheesecake salata con ricotta e guanciale. Il menù servito: sformatino di risotto al profumo di mare, crema di fagioli, cozze e scaglie di pecorino romano dop, tortelloni fatti in casa ripieni di ricotta e amaretto in salsa di zucca e rosmarino, stracotto di manzo al barolo, la sua riduzione, crema di patate, porri e rucola selvatica. Il buffet di dolci: panettone della tradizione con crema pasticcera all’arancia, il salame del re, zuppa inglese di pandoro al mascarpone. € 68 a persona, acqua e caffè inclusi.

Proseguono inoltre le “Passeggiate nella Roma Capitale” con l’ultima tappa prevista per sabato 7 dicembre alla chiesa di Saint Paul con i mosaici di Edward Bune-Jones. Curate dall’Associazione culturale “I Percorsi delle Muse”, le passeggiate organizzate dall’Hotel Diana, in occasione del suo 80esimo compleanno, sono un percorso insolito alla scoperta di Roma fra tradizione e rinnovamento in luoghi e siti artistici vicini all’albergo, non solo in senso geografico, ma anche storico e tematico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: