Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

Le Chambers of the Curious arrivano a Milano

Bianca Maria Sacchetti

Un’esperienza per solleticare il potere della propria mente, mentre si viene sottoposti a trattamenti stimolanti, coinvolgenti e anche rilassanti.

Ritornano le Chambers Of The Curious, ad un anno dal grande successo romano. Stavolta ad ospitare questo evento così bizzarro e coinvolgente sarà Milano, in uno dei luoghi più affascinanti della città: il Circolo Filologico Milanese, in via Clerici 10, i prossimi 2 e 3 novembre. Un intero weekend per dare la possibilità al pubblico di fare un viaggio nei meandri del cervello, sotto la guida di un “professore” e dei suoi assistenti, tanto complici quanto eccentrici.

Il pubblico si muoverà all’interno delle “Chambers”, assistito dai collaboratori del professore, munito di una scheda sulla quale saranno indicati gli orari e le stanze in cui avranno luogo i tre trattamenti: due “one to one” della durata di poco più di cinque minuti, uno di gruppo (per massimo sei persone alla volta) per venti minuti.

Ogni partecipante si stupirà e avrà la possibilità di capire più a fondo il funzionamento della propria mente, stimolando i cinque sensi, e sublimando l’esperienza con i cocktail in abbinamento e con il supporto di speciali oggetti, materiali e tessuti, oltre che olii e soluzioni specifiche, preparate ad hoc.


Per tutti coloro che non avessero voglia di mettersi in gioco in modo inusuale o che volessero tornare una seconda volta per godersi una serata di tranquillità e ottimi drink, sarà invece possibile sostare all’ 
Apothecary Bar – uno spazio arredato in perfetto stile primo Novecento, come consuetudine, con salotti Chester e due banconi bar in legno intarsiato – scegliere uno dei cocktail creati appositamente per la Hendrick’s Chambers of The Curious e ascoltare la musica swing, jazz e tropical house della live band e di un dj set. 

La drink list esclusiva sarà disponibile unicamente nei due giorni dell’evento. I biglietti per prendere parte all’attività sono acquistabili sul direttamente all’ingresso. Il costo di accesso è di 10 euro con drink incluso e ogni trattamento ha un costo di 3 euro.

Nei giorni dell’evento, inoltre, sarà presente Ally Martin, il Global Brand Ambassador di Hendrick’s Gin, a cui sarà possibile domandare delle esperienze più inusuali mai fatte nel mondo di Hendrick’s e dei cocktail più bizzarri mai realizzati. Il suo preferito? Un Hendrick’s Gin Martini molto particolare. Chiedetegli perché…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: