Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

Voglio la Luna. Fondazione Golinelli festeggia il 50° anniversario del primo sbarco sulla Luna

Fondazione Golinelli Ufficio Stampa

Mercoledì 10 Aprile, in occasione del cinquantesimo anniversario del primo sbarco sulla Luna, Fondazione Golinelli propone una giornata di attività sul tema per adulti e bambini.

Il 10 Aprile dalle 17.15 alle 19.30, in occasione del cinquantesimo anniversario dello sbarco del primo uomo sulla Luna avvenuto il 20 luglio del 1969, Fondazione Golinelli organizza in Opificio (via Paolo Nanni Costa 14, Bologna) la proiezione di un docu-film, tre laboratori per i più piccoli e un angolo per rispondere a tutte le curiosità sul nostro satellite naturale.

Le attività aperte al pubblico sono gratuite ma per partecipare è necessario prenotare sul sito della Fondazione.

Inoltre Fondazione Golinelli propone dall’8 al 12 Aprile laboratori e attività per le scuole di ogni ordine e grado e mercoledì 10 Aprile una conferenza per gli studenti che coinvolgerà il noto astronauta Umberto Guidoni e lo scrittore e illustratore Andrea Valente.

PROGRAMMA 10 APRILE

Per tutti

Proiezione docu-film “Expedition”

La regista Alessandra Bonavina, collaboratrice RAI fino al 2013 e attualmente CEO di Next One Film Group, presenterà il docu-film “Expedition” che vede tra i protagonisti l’astronauta italiano dell’ESA Paolo Nespoli e che mostra il dietro le quinte della missione VITA dell’Agenzia Spaziale Italiana, l’aspetto tecnologico delle spedizioni e il funzionamento delle simulazioni. Il trailer del documentario è disponibile al link: https://www.youtube.com/watch?v=MYK3JbCgJXc. La proiezione, della durata di un’ora, è aperta a tutti e inizierà alle 18.30. L’ingresso è gratuito ma è necessario prenotare.

Tutto ciò che avreste voluto sapere sulla conquista della Luna

Dalle 17.30 alle 19.30 sarà predisposto uno spazio di discussione informale per rispondere a tutte le curiosità riguardo al nostro satellite: perché i primi anni della sfida spaziale sono stati dominati dall’Unione Sovietica? Come si sono preparati gli astronauti? Che cos’è la space fashion? Ma soprattutto, abbiamo davvero raggiunto il nostro satellite? Questo momento di riflessione sulla storia, gli aneddoti e le ricadute culturali dello sbarco sulla luna sarà aperto a tutti e curato da Maria Giulia Andretta, Ph.D in Storia della Scienza e delle Tecniche dell’Università di Bologna. L’ingresso è gratuito ma è necessario prenotare.

Per i bambini

Viaggio nel sistema solare Baby

Un planetario gonfiabile permetterà ai bambini di compiere un viaggio nel sistema solare e scoprire caratteristiche e curiosità sul nostro satellite. Il laboratorio, destinato a bambini di 4-6 anni, inizierà alle 18.05 e durerà 40 minuti.

Viaggio nel sistema solare Junior

I bambini potranno intraprendere un viaggio fantastico nel sistema solare grazie a un planetario digitale. Il viaggio virtuale partirà dalla Luna, che potrà essere osservata da vicino, e proseguirà verso altri pianeti per scoprire le loro caratteristiche e, in particolare, i loro satelliti principali. Il laboratorio, destinato a bambini di 7-10 anni, inizierà alle 17.15 e durerà 40 minuti. Seguirà una replica alle 18.55.

Base chiama Opificio

Come avviene la trasmissione di un segnale radio dalla Terra alle stelle e agli esopianeti? Se volessimo comunicare “chi siamo” e “dove ci troviamo” a una civiltà extraterrestre, come potremmo fare? Queste e altre domande troveranno risposta durante l’incontro. Il laboratorio, destinato a bambini di 7-10 anni, inizierà alle 17.30 e durerà un’ora. Seguirà una replica alle 18.30.

Per i laboratori è richiesto un contributo di 5€ a bambino.
Per prenotazioni: https://www.fondazionegolinelli.it/it/events/1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: