Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

Sport, a Catania nel 2024 i Mondiali d’Impresa

I PRESS news

Una vittoria internazionale: Catania è stata scelta come sede della quinta edizione dei “Giochi Mondiali dello Sport d’Impresa”, in programma dal19 al 24 giugno 2024. È quanto ha deciso la Federazione Mondiale dello Sport d’Impresa (WFCS) in occasione della presentazione ufficiale delle candidature tenutasi ad Atene, che ospita i Campionati 2019.

Un successo per la città etnea e per la rete dei soggetti che ha proposto Catania, con Csain (Centri Sportivi Aziendali e Industriali) capofila – insieme alla sua divisione Events – seguito da Federturismo di Confindustria, Coni e dalla sezione di Catania dell’Associazione nazionale dei Costruttori Edili (Ance) che ha coinvolto anche l’Amministrazione comunale.

«Abbiamo sostenuto fortemente questa idea – ha affermato il presidente dell’Ance etnea Giuseppe Piana – per contribuire allo sviluppo territoriale attraverso una visione di ampio respiro della città, e una pianificazione sinergica tra le varie realtà chiamate a fare squadra, anche nell’ottica del rilancio di Catania. Questo risultato – ha continuato – è solo l’inizio di una grande opportunità per il nostro territorio, con ricadute significative sulla sua economia e su tutto l’indotto di strutture e servizi ricettivi».

Parole di soddisfazione anche da parte del presidente di Csain Luigi Fortuna, catanese che guida con passione l’ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni e che si aggiudica anche una tappa mondiale dopo gli Europei estivi di Riccione 2015 e quelli invernali di Cortina 2016.

Un risultato importantissimo per Csain che, all’appuntamento di Atene, ha messo a segno un altro punto significativo: l’elezione di Umberto Ilardo, siciliano e già componente dell’Executive Committee, a vicepresidente della Federazione WFCS, sotto la cui egida si tengono a cadenza biennale i Giochi.

Articolati in 28 diverse discipline sportive, i Mondiali dello Sport d’Impresa prevedono il coinvolgimento di diverse migliaia di atleti provenienti da ogni parte del mondo, accompagnati da rispettivi team e famiglie. Una manifestazione che funge da catalizzatore e forte richiamo per migliaia di presenze turistiche attese in città.

Proprio la vocazione all’ospitalità, il carattere cosmopolita, la calda atmosfera della rinomata accoglienza siciliana, insieme alle sue tradizioni, eccellenze e bellezze naturali, artistiche, culturali e paesaggistiche, sono stati fra i tratti vincenti su cui ha puntato la candidatura di Catania, completata da una visione dello sport come un valore educativo fondamentale, sinonimo di emozioni, amicizia, socialità. I Giochi saranno quindi occasione per valorizzare e rilanciare l’attuale offerta della città etnea, già servita da attrezzature, strutture e collegamenti al punto da poter ospitare la grande competizione attesa per il 2024.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: