Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

The Philanderer di George Bernard Shaw dal 5 al 10 Novembre al Teatro San Genesio di Roma

Chiara Bencivenga

Prosegue la rassegna di teatro in lingua inglese al Teatro San Genesio di Roma, con il primo appuntamento della dodicesima stagione, che si inaugura con la commedia The Philanderer di George Bernard Shaw, in scena dal 5 al 10 Novembre. Presentata dalla compagnia filantropica The Rome Savoyards/Plays in Rome, la dinamica e sagace commedia è diretta dalla regista Sandra Provost, che porta sul palco otto interpreti di diverse nazionalità.

Irriverente satira sociale e autobiografica, The Philanderer è annoverata tra i lavori più singolari della prolifica e sorprendentemente attuale produzione di Shaw, attento critico e osservatore del suo tempo e dei comportamenti umani.
The Philanderer continua a stupire e a divertire per la brillante astuzia con cui affronta diversi temi, quali l’ipocrisia dei costumi sociali, la difesa della parità di genere e le possibili conseguenze delle scelte operate nell’ambito della ricerca medica. 

All’inizio della commedia, Charteris, the philanderer, il donnaiolo, è intento nell’assiduo corteggiamento della vedova Grace Tranfield. Si oppone a questo amore nascente, irrompendo sulla scena, Julia, presunta fidanzata/amante di Charteris. Le cose si complicano ulteriormente quando il padre di Grace, Cuthbertson, critico teatrale, arriva assieme ad un compagno di scuola perduto da tempo e che ha incontrato per caso: il padre di Julia, il colonnello Craven. Mentre la trama si infittisce e la storia si dipana attorno agli altri personaggi coinvolti, ne conseguono rivelazioni e sorprese inaspettate. 


The Rome Savoyards è una compagnia teatrale di lingua Inglese, costituita da attori, cantanti e tecnici di diverse nazionalità e provenienze, fondata dalla sua regista Sandra Provost e presente a Roma da oltre 30 anni. Inizialmente specializzata nella rappresentazioni delle operette di Gilbert & Sullivan, negli ultimi 15 anni la Compagnia ha ripreso anche il filone del teatro di prosa, con circa tre rappresentazioni l’anno (sempre in lingua Inglese) che spaziano dal teatro classico al contemporaneo. In questa sua nuova veste, la compagnia è presentata dall’associazione culturale non-profit Plays in Rome, attiva da numerosi anni nella produzione di eventi teatrali, a scopo filantropico, promuovendo l’intrattenimento di un pubblico di nazionalità mista e l’incontro tra la cultura locale ed estera.

http://www.teatrosangenesio.it/inlingua.html

www.romesavoyards.it 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: