Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

3 ottobre, al via il progetto Catania Source

Mirko Viola Catania Source

Catania Source si inserisce all’interno del programma “Youth in Action”, promosso dall’Unione Europea e dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, durerà un anno e coinvolgerà in un percorso didattico, ma anche pratico e partecipativo gli under 30 che vivono quotidianamente la città e i suoi problemi. Studenti degli ultimi anni di liceo, universitari, disoccupati o lavoratori, i partecipanti avranno la capacità di guardare oltre al quotidiano, per cambiare concretamente le cose. E farne un patrimonio di conoscenze, aperto ai nuovi contributi, gratuito e condiviso sul web, per arrivare ad agire sul codice sorgente della città di Catania.

Come primo passo, a partire dal 14 ottobre, i giovani interessati parteciperanno a una serie di 5 workshop, attività di “CIVIC TRAINING/laboratori di cittadinanza attiva” che daranno diritto al rilascio del certificato europeo Youthpass. Nel corso del primo incontro verranno illustrate le opportunità offerte dallo Statuto del Comune di Catania con i suoi istituti di partecipazione popolare. Sono diritti liberamente attuabili da qualunque cittadino: tramite, ad esempio, i diritti di istanza, di udienza, di petizione e di referendum ciascuno di noi può incidere sui piccoli e grandi temi.

Rifiuti e ambiente, mobilità e urbanistica, servizi sociali, migranti e accoglienza, open data e buone prassi amministrative: questi i temi dei successivi 4 incontri, che si terranno sempre il lunedì alle ore 18 all’interno del Centro ZO, con cadenza quindicinale fino al 9 dicembre. A coadiuvare il team di Catania Source ci saranno The Hub – StartupCT – RadioLab – Youthub Catania – Res Publica 2.0 – Leo Club Catania Gioeni – Leo Club Catania Est – Scout Agesci Zona Etnea Liotru.

Le modalità di iscrizione – effettuabili gratuitamente dal sito www.cataniasource.it -, i dettagli sullo svolgimento dei vari workshop e i temi scelti, saranno illustrati nel corso della conferenza stampa di giovedì 3 ottobre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: