Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

Mostra artistica d’arte e poesia ‘Sul filo dell’amicizia’, 16 aprile 2011, Felina – Reggio Emilia

Avremo Erica Angelini che presenterà la sua raccolta poetica “Dall’anima alle parole” edito nel 2011 dalla casa editrice Rupe Mutevole Edizioni nella collana editoriale “Trasfigurazioni”. La raccolta è un’invocazione alla personalità ed all’efficacia nel verso poetico.


L’altra protagonista de “Sul filo dell’amicizia” è Tilde Costetti, pittrice che esporrà dodici opere fra le quali diverse inedite con tecniche pittoriche ad olio ed acrilico o tecnica mista. Alcune opere sono state fatte appositamente per la mostra, un quadro è stato creato dietro ispirazione di una poesia di Erica Angelini.

L’evento nasce dalla profonda amicizia di Erica Angelini, Tilde Costetti e Strabba. Strabba ha da sempre dedicato la sua vita all’arte tout court, per esempio come menestrello che cantava per le strade riportando il pensiero alla primaria trasmissione: l’oralità. Ora proprietario de “Pane & Cioccolato” ha messo a disposizione il suo locale per la mostra artistica sia per il piacere dell’arte sia per profonda amicizia.

La mostra sarà corredata da un buffet finale offerto da Strabba e dalle due protagoniste.

Due domande alle protagoniste:
A.M.: Come nasce l’idea per la mostra “Sul filo dell’amicizia”?

Erica Angelini: A darci l’idea sono state delle esperienze che io ho fatto nei mesi passati in cui avevo realizzato delle mostre dove esponevo le mie poesie insieme a dei quadri (di mia sorella in quel caso). Arte e poesia, potevano coesistere quindi. Tilde, nello stesso tempo, in altri luoghi esponeva le sue opere in delle mostre per conto suo.
“Sul filo dell’amicizia” nasce da un sogno e dalla voglia di provare a fare insieme questa esperienza, soprattutto grazie all’amicizia che ci lega reciprocamente, e ci lega pure a Strabba, che ci dà il locale per la mostra.

A.M.: Arte e Poesia. Che cosa, secondo te, è il collante necessario per una mostra?
Tilde Costetti: Secondo me è riuscire a tradurre le immagini poetiche in immagini pittoriche e viceversa: come abbiamo fatto io e Erica, perché lei hai letto i miei quadri traducendoli in versi e io ho tradotto le sue poesie coi colori sulla tela. Quindi un connubio perfetto!!! Sopratutto quando c’è una amicizia disinteressata che fa da corona !!!

Ingresso libero e sono ben graditi i “passa parola”. Siete tutti invitati.

Indirizzo:
Pane & Cioccolato by Strabba, via Fontanesi 17, Felina (Reggio Emilia)
16 aprile 2011, ore 16.30

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: