Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

La performance SKIN/TONES di Francesca Fini al MUSEO MACRO ROMA

Performance Art TV

Traducendo la sua pelle in dati, l’artista crea una sinfonia di immagini e suoni che parlano di erotismo, femminilità, biometria, fisiologia, identità e fragilità.

La performance SKIN/TONES di Francesca Fini, approda al MACRO ASILO di ROMA, dopo le presentazioni al Guggenheim Museum Bilbao, Instants Video Marseilles, TF18 – London Biennial of International Performance Art, e Bordercrossing a Palermo, evento collaterale ufficiale della Biennale MANIFESTA12.

La pelle dell’artista, esplorata da un microscopio digitale, mostra dettagli che sembrano mappe di pianeti sconosciuti: una varietà infinita di colori, texture e forme, schemi e imperfezioni.

“Nuda davanti a due luci al neon, dando le spalle al pubblico, passo un microscopio digitale sul mio corpo, concentrandomi sulle diverse tessiture che lo compongono. Il software originale, che io stessa ho compilato, calcola il colore medio di ogni segmento di tessuto, trasformando il flusso di dati in suono e video generati dal vivo: cicatrici, ferite, lesioni, nei, rughe e smagliature diventano cristalli, mandala e rosoni di chiesa” (Francesca Fini)

https://www.youtube.com/watch?v=kk8Ak7KXqvM

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: