Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

Viareggio 9/12 maggio 2019 | Arte Qualità e Innovazione alla terza Edizione del Versilia Yachting Rendez-Vous

Carmen De Guarda Roberto Piaia

Roberto Piaia ritorna a esporre una delle sue particolari Statue a Spirale a Viareggio, dal 9 al 12 maggio. In occasione del tradizionale appuntamento primaverile del mondo della nautica Versilia Yachting Rendez-vous. Salone internazionale dedicato all’alto di gamma navale che coniuga yachting e lifestyle. L’opera è posta nel centro di una location unica all’interno di Navigo Garden, luogo dove sono tenuti i tavoli di conferenza.

La statua è “Genesi” in Bronzo A. 83 L.118 P.55 cm. è stata selezionata dalla interior designer  Susanna Larini di Viareggio. Questo capolavoro di bronzo è tratto dalla figura scolpita dall’artista sul prezioso marmo statuario di Carrara. 

La lega dorata lucida esternamente e nera all’interno, mette in risalto ancor più la spirale che avvolge e delimita la figura del corpo. Le proporzioni, la forma e il senso del movimento sono in perfetto equilibrio tra loro. Questo schema matematico, fondamentale per creare bellezza, trasporta l’osservatore in una dimensione quasi onirica. 

L’oggetto crea un’assonanza con le corde sensibili del nostro essere, che inconsciamente cercano l’armonia in tutto ciò che ci circonda. Inoltre il metallo, emana un magnetismo che trasporta in un gioco visivo del “vedo non vedo”, riempiendo con simmetria gli spazi vuoti dell’oggetto.

Le Statue a Spirale
Realizzate utilizzando il marmo statuario, la fusione in bronzo o la resina, queste sue opere, sono create con il volto, le mani e i piedi dove spicca l’abilità esecutiva classica di Piaia mentre il corpo, pur mantenendo la struttura del suo volume è costituito da una doppia elica che si avvita su se stessa creando una spirale.
Si tratta di un lavoro innovativo molto difficile, tentato da molti ma mai realizzato, caratterizzato da uno studio preciso dei pieni e dei vuoti, giocato in un equilibrio materico perfetto, fondamentale per sostenere il modello.
L’idea di questa particolare forma delle sculture di Roberto Piaia ¬– prima a livello mondiale – è stata confermata e protetta dal Copyright. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: