Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

Come diventare una persona libro”, uno stage formativo a cura di Antonio Rodriguez Menendez

associzione Donne di Carta associzione Donne di Carta

COME DIVENTARE UNA PERSONA… LIBRO
L’Associazione Donne di carta presenta, il 28 ottobre, al nuovo polo culturale di Roma “Drugstore Gallery Portuense, “La palabra vinculada” ovvero “Come diventare una persona libro”, uno stage formativo a cura di Antonio Rodriguez Menendez, fondatore del “Proyecto Fahrenheit 451 (las personas libro)” di Madrid.
Necessaria la prenotazione.

Il 28 ottobre, nella cornice suggestiva del Drugstore Gallery Portuense, l’Accademia della Lettura dell’Associazione Donne di Carta ospita Antonio Rodriguez Menendez, che torna sulla scena italiana per continuare il suo lavoro di formazione con le persone libro già attive sul territorio e per contagiare altri lettori e lettrici a intraprendere questo viaggio.

La palabra vinculada è un vero e proprio stage articolato in momenti formativi avanzati per le persone libro italiane e in momenti formativi di base per quanti vorranno accostarsi a questo metodo di memorizzazione e di dizione.
L’Associazione Donne di carta è dal 2009 la portavoce italiana del Proyecto Fahrenheit 451, accolto tra le attività militanti di promozione della lettura e ormai portato avanti da ben 15 città con una squadra di più di 100 persone libro “vagabondi all’esterno, biblioteche dentro”, come recita l’omonimo libro di Ray Bradbury, fonte d’ispirazione del progetto stesso.

Nello stage ci si impadronisce di un metodo che ha come obiettivo primario “legare” chi dice e chi ascolta in una relazione d’intimità all’interno di un’economia del dono (di memoria, di tempo, di voce) che utilizza le parole dei libri come strumento di contatto.

Ma il lavoro è più articolato e complesso perché incrina il nostro rapporto con la lettura, la lingua,
con la nostra voce, con la gestualità e con la postura. Si re-impara a leggere (lentamente, parola dopo parola), si impara a sentire il peso stesso di ogni singola parola, e s’impara a donare.
Un Tour di formazione che parte da Arezzo (27 ottobre), approda a Roma al Drugstore Gallery (28), svolta a Bari (29-30), dove coinvolgerà ben due scuole superiori, per arrestarsi a
Portogruaro/Cinto Cao Maggiore (31 ottobre-1 novembre).
Il programma di Roma
Formazione avanzata rivolta solo a soci persone libro – prenotazione obbligatoria/gruppo chiuso
ore 10.30 – 13.00 Laboratorio
ore 13.10 – 14.15 Buffet
ore 15.00 – 16.30 Riservato ai Formatori (su richiesta)
Seminario di base – evento aperto a tutti i soci – posti limitati
ore 16.45 – 19.30 La palabra vinculada: come diventare una persona libro
ore 19.40 – 20.15 Antologia di brani “detti” dalle persone libro
ore 20.20 – 21.00 Visita guidata alla necropoli

Drugstore Gallery – Antica Necropoli Portuense
Via Portuense 317
Per prenotazioni e informazioni: segreteria@donnedicarta.org – cell. 348.77.25.891
O consultare il sito: www.donnedicarta.org.

Antonio Rodríguez Menéndez, attore, regista teatrale, drammaturgo e docente presso il Teatro Estudio Tuzla. All’inizio del 2000 fonda la Escuela de Lectura di Madrid, e successivamente il Proyecto Fahrenheit 451 (las personas libro).

L’Associazione Donne di Carta ha come obiettivo la promozione della lettura e dal 2009 è portavoce in Italia del Proyecto Fahrenheit 451. Le persone libro italiane sono più di 100 in 15 città.
L’Associazione ha ideato la Carta dei Diritti della Lettura, ricevendo una medaglia di rappresentanza dal Presidente Napolitano, che nel 2013 sarà consegnata al Parlamento europeo.

Drugstore Gallery Portuense. La necropoli fa parte di un’area archeologica compresa tra via Q. Majorana, via Portuense, viale di Vigna Pia e via Giuseppe Belluzzo. Il complesso archeologico del Drugstore è
composto da cinque ambienti in parte ricavati nel tufo e in parte costruiti in muratura.

Info: www.donnedicarta.org

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: