Pubblica i tuoi comunicati stampa online. Gratis!
INVIA COMUNICATO

The King, il terzo libro della trilogia The Essential firmata Carlo Belpoggio

Tiziana Cazziero

Carlo Belpoggio completa la sua trilogia The Essential, con l’ultimo libro, dal titolo The King. I primi due libri della trilogia sono Second Life e The Angel, pubblicati rispettivamente nel 2012 e nel 2014

The King è il terzo libro della trilogia The Essential firmata dall’autore Carlo Belpoggio. Questo romanzo chiude la trilogia cominciata nel 2012 con il libro Second Life, proseguita con il secondo volume nel 2014 con The Angel e, nel 2015 conclusasi con quest’ultimo scritto, The King.
Il libro narra la storia di un tennista professionista, Aldo Bucci, che insegue il gradino più alto del podio usando non solo il sudore e il duro lavoro, ma anche mezzi oscuri e illegali, capaci di alleviare la stanchezza fisica e renderlo più resistente negli incontri contro i suoi avversari. Assume delle pillole illecite su consiglio di un fantomatico amico, il quale pur di venderle, non prende alcuna informazione sulla loro composizione e su eventuali effetti collaterali, sarà lo stesso Bucci che lo scoprirà col trascorrere del tempo a sue spese. Il protagonista riesce a raggiungere il suo scopo e dimostrare a tutti, soprattutto al padre, con il quale vive un rapporto conflittuale, di essere lui il giocatore di tennis più forte al mondo; ma aver assunto sostanze illecite influisce anche sulla sua psiche e il suo stesso temperamento caratteriale ne risente davanti al mondo. Attira diverse volte l’attenzione del gossip per comportamenti discutibili, si macchia d’ignobili azioni spregevoli, diventa lui il Re del tennis, ma a quale scopo? Con quale risultato?
Alla fine del testo Aldo Bucci si trova davanti a una scelta, dopo aver vissuto una vita irregolare con tanti gesti discutibili, può forse trovare il modo per riscattarsi. Un colpo di scena finale sembra cambiare tutto, ma sarà sempre Aldo Bucci che dovrà prendere la sua ultima decisione.
Il libro narra la voglia e il desiderio del successo a tutti i costi. Situazioni vere e reali che possono colpire chiunque, Aldo Bucci fu istruito dal padre quando era un ragazzo, cercò di farlo diventare un campione insegnandogli lo spirito del sacrificio e del lavoro; questo però, nonostante trascorresse con il figlio diverse ore sui campi da tennis, non mostrava alcun sostegno psicologico per il giovane tennista, più volte ricordava allo stesso quanto fosse incapace, mostrando per lui una totale mancanza di stima.
Carlo Belpoggio racconta con semplicità questa storia, ricca di sentimenti contrastanti che portano il lettore alla riflessione su diversi punti: il successo a tutti i costi, come e perché si arriva a tanto? E poi ancora, quanto influiscono i continui rimproveri del padre a un ragazzo? Quanto la sua psiche può essere danneggiata dalla mancanza di stima di un genitore? Problematiche che Aldo Bucci si trascina per tutta la vita.
Carlo Belpoggio è un autore romano, ricopre un ruolo di contabile, anche se coltiva la passione per la scrittura da diversi anni. Vive a Roma in una bella casetta in mezzo al verde, circondato dagli alberi e da un ambiente silenzioso e quieto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: